• Orari apertura

    ORARI APERTURAX

    LUNEDI'09:00 - 20.00

    MARTEDI'09:00 - 20.00

    MERCOLEDI'09:00 - 20.00

    GIOVEDI'09:00 - 20.00

    VENERDI'09:00 - 20.00

    SABATO 09:00 - 19.00

    DOMENICA 09:00 - 19.00

  • 0321 455897
  • Contatti

    Lasciaci il tuo messaggioX

    INDIRIZZOVia Patti, 10 - NOVARA (NO)
    Fax 0321 455897
    P.I. 01343710032
    F.I.T. 01270478
    CONI 26287
    E.P.S. 02800237

    MESSAGGIO

    Sending your message. Please wait...

    Thanks for sending your message! We'll get back to you shortly.

    There was a problem sending your message. Please try again.

    Please complete all the fields in the form before sending.

Chi siamo

Gli inizi

Tutto iniziò da un’idea di Luigi Piazzano, preside di una scuola novarese e dallo spirito organizzativo di Ettore Poggi Steffanina. Si trattava di un unico campo frequentato principalmente da studenti, che si servivano degli spogliatoi dell’adiacente stadio di atletica. Era il 1959 e per giocare si andava dalla signora Boggianini ad acquistare i biglietti.

Pochi anni dopo due prefabbricati in legno ospitavano gli spogliatoi. In mezzo un frigo. Da maggio a settembre  si poteva contare sulla presenza di Tersilio Calciati “Ricu”, dipendente comunale che l’amministrazione distaccava alla supervisione dell’impianto e alla preparazione dei campi e che elargiva improbabili ed originali suggerimenti ai giocatori, come “calmità, concentramento, grinfia e magnolare”. Davvero impagabile.

I campi diventarono due e dal 1964 arrivarono anche il terzo e il quarto, rigorosamente in terra rossa.

Lo sviluppo

Anno dopo anno il Piazzano cresce in dimensioni e in seguito. Si attrezza con impianti idonei ad ospitare un’attività sportiva che, iniziata in un campetto senza pretese, presenta numeri sempre più importanti che portano ad ampliare le strutture e a darsi un’organizzazione. Nasce la scuola tennis; prendono forma il bar e il ristorante attigui ai campi.

Tutto iniziò per l’entusiasmo di un piccolo gruppo, ma l’entusiasmo, si sa, è contagioso e finì per coinvolgere imprenditori, maestri, come Sandro Capelli, Fabrizio Petterino, Franco Piscedda o, in tempi più recenti, come Nevio Devidè e Simone Colombo, ex davisman. Tutti, soci e amici, da quel 1959 ad oggi, hanno trasformato quello sparuto campetto nel circolo attuale, che, dopo aver ospitato eventi di caratura nazionale – ricordiamo uno su tutti il tradizionale Torneo di categoria B -, ora si appresta a vivere una nuova primavera.

L’ultima rivoluzione

L’ultima grande rivoluzione è del giugno 2011, quando è stato eletto il nuovo Consiglio Direttivo: un presidente, Mimmo Foti e otto consiglieri. Il nuovo team riorganizza la Scuola Tennis, affidata al Maestro Nazionale Matteo Sacchi (ex top 100) e la Scuola Nuoto.

Pochi mesi e anche l’ex palestra diventa area Personal Training con le ultime novità del fitness. Vengono coinvolte le scuole cittadine, si consolidano i rapporti con le istituzioni locali e le associazioni attive sul territorio. Dopo 15 anni torna anche il prestigioso Torneo di Tennis di Seconda categoria.

La scuola tennis cresce, si fa rete con altri 4 circoli. Nasce l’“ International Tennis School”, che, con un preparato team di maestri, istruttori e preparatori, si muove sul territorio alla ricerca di nuovi talenti, tennisti ed aspiranti di ogni età, si propone come centro d’allenamenti per atleti italiani e stranieri, organizza stages all’estero, corsi per agonisti e preagonisti, per bambini e per adulti.

Il Piazzano diventa centro di riferimento piemontese ed italiano per gli atleti diversamente abili, tanto che il 12 e il 13 aprile ne ospiterà i Campionati Italiani di Tennis e si fa promotore della salute organizzando corsi in piscina per gli anziani novaresi.

Per prenotare non c’è più la signora Boggianini, ma un innovativo sistema informatizzato gestibile coi moderni telefoni o web.

Per non dimenticare gli inizi della storia del circolo, nasce anche il “Trofeo Poggi Steffanina”, successo di iscritti e di bel tennis giocato.

L’innovazione è diventata la chiave di lettura di questa nuova vita del Tennis Club Piazzano ma il contatto diretto con i nostri soci è rimasta una nostra prerogativa

© TENNIS CLUB PIAZZANO - P.I. 01343710032 - F.I.T. 01270478 - CONI 26287 - E.P.S. 02800237